VIPERE COME RICONOSCERLE E COME COMPORTARSI

Una guida sul riconoscimento e sulle giuste norme di comportamento

AspisQuando si parla di “animali striscianti” più o meno tutti rizziamo i capelli! Retaggio culturale e molto probabilmente anche un aspetto poco gradevole i rettili hanno sempre suscitato paura più o meno a tutti. In italia esistono molte specie di quelli che comunemente chiamiamo serpenti, ma solo una piccolissima percentuale è velenosa. Se guardiamo in maniera globale nel mondo ci sono solo 300 specie velenose su 3500 serpenti! In italia ci sono soltanto 4 specie velenose, appartenenti alla famiglia delle Viperidi, e non sono presenti in tutte le regioni, la Sardegna è l’unica regione in cui le vipere non ci sono!

LE ZECCHE, COSA FARE E COME PREVENIRE

Una piccola guida per limitare al minimo il rischio di puntura

ZeccaDito smallNegli ultimi anni a causa del cambiamento del clima, all’aumento di animali selvatici e altri motivi ecologici le zecche sono aumentate comparendo anche in zone dove la presenza era minima se non nulla.

Le zecche sono artropodi, appartenenti all’ordine degli Ixodidi compreso nella classe degli Arachnidi, la stessa di ragni, acari e scorpioni, e si tratta di parassiti esterni, delle dimensioni che variano da qualche millimetro a circa 1 centimetro secondo la specie e lo stadio di sviluppo.

Associato a:

 

GeaVcoLogo 80